Quarto ed ultimo Incontro del Tavolo di Negoziazione

Si è svolto lunedì 20 marzo 2017 a Sorbolo, presso il Centro Civico, il Quarto ed ultimo Incontro del Tavolo di Negoziazione.

Gli esperti di ReteParmaRiusa, Massimo Donati ed Enrico Ottolini, hanno presentato un resoconto delle indicazioni emerse dagli Incontri pubblici conclusivi ed hanno provveduto ad illustrare i passaggi della Fase conclusiva previsti dal Processo Partecipato (come da progetto validati dalla Regione Emilia-Romagna). Inoltre è stata presentata ed analizzata insieme ai partecipanti del Tavolo la bozza del Documento di Proposta Partecipata, dopo una intensa discussione è stato stabilito che verranno raccolte le proposte di modifica ed integrazione al Documento, prima dell’invio al Tecnico di Garanzia, fissato per lunedì 27 marzo.
Infine Lara Lori, di ReteParmaRiusa, ha distribuito ai rappresentanti dei 4 Comuni presenti il materiale informativo sul compostaggio domestico (fornito da IREN Ambiente), da mettere a disposizione dei cittadini nei prossimi incontri pubblici previsti.

Di seguito sono riportati i passaggi della Fase conclusiva:

  1. Il Tavolo di Negoziazione approva il Documento di Proposta Partecipata
  2. Il Comune di Sissa Trecasali (Ente titolare del procedimento amministrativo oggetto del processo Composharing) trasmette il DocPP al Tecnico di Garanzia 
  3. Il Tecnico di garanzia valida il DocPP e lo invia al Comune di Sissa Trecasali (tempi di validazione: 3-4 gg.)
  4. Il responsabile del progetto invia formalmente ai quattro Comuni (Enti decisori) il DocPP validato dal tecnico (questa è la data di conclusione ai fini del procedimento del bando, da fissare entro il 13 aprile)
  5. Il Comune di Sissa trasmette alla Regione la relazione finale entro 30 giorni dalla data di recepimento del DocPP di cui al punto 2.
  6. I quattro Comuni prendono atto con apposita delibera del recepimento del DocPP.
  7. I quattro Comuni approvano ciascuno un proprio documento conclusivo che dà atto del processo partecipativo seguito, della proposta partecipata e del recepimento o meno della proposta partecipata.
  8. I quattro Comuni comunicano i risultati del processo con una conferenza stampa

 

Annunci